Stampa

LA GINNASTICA CORRETTIVA

ginnastica correttiva chinesi schienaLa ginnastica correttiva mira a limitare  l’evoluzione dei difetti del portamento in cui siano manifesti i segni evidenti di alterazioni morfologiche strutturali, e a correggere squilibri muscolo-legamentosi che abbiano provocato alterazioni nella forma e nella funzione di uno o più distretti corporei.

La ginnastica correttiva deve seguire necessariamente l’anamnesi e l’analisi posturale attraverso le quali è possibile evidenziare un’attitudine viziata. ginnastica correttiva studio chinesiologicoAttraverso la ginnastica correttiva si possono correggere i paramorfismi ovvero quei difetti del portamento provocati dalla deviazione della colonna vertebrale sul piano sagittale e frontale.
Queste alterazioni sono a carattere reversibile e quasi mai a carattere evolutivo  e sono migliorabili senza deformità strutturali a carico delle componenti ossee.

Un’opportuna ginnastica correttiva, svolta tenendo conto dell’età è provato faccia regredire le alterazioni in quanto lo squilibrio interessa il solo apparato muscolo-legamantoso.

ginnastica correttiva chinesiE’ auspicabile che la ginnastica correttiva sia svolta a seguito di un accertamento medico specialistico che ne approvi l’esistenza e la gravità. Il trattamento è valido anche per i dismorfismi che sono dei difetti irreversibili della struttura scheletrica.

Per questi la ginnastica correttiva associata a presidi di altro tipo ne limita l’evoluzione stabilizzando il  difetto  e facendo assumere posizioni corrette sia in statica che in dinamica.


La Ginnastica correttiva è indicata per bambini, adolescenti e adulti che presentano:ginnastica correttiva chinesi studio chinesiologico
•    scoliosi o atteggiamento scoliotico
•    dorso curvo, atteggiamento curvo
•    iperlordosi lombare
•    spalle anteriorizzate


ginnastica correttiva schiena studio chinesiologicoMolto spesso soprattutto in ragazze e ragazze in età adolescenziale è riscontrabile la scoliosi che va innanzitutto accertata e successivamente trattata con un immediato programma correttivo onde evitarne la rapida evoluzione.

La scoliosi è una deformazione multifattoriale risultante da fattori genetici, nervosi, muscolari, ormonali, biomeccanici   da vizi posturali e atteggiamenti di vita che come sopra detto, se non corretta tempestivamente rischia di evolvere negativamente. Anche nei soggetti adulti la ginnastica correttiva può contribuire notevolmente  a migliorare i difetti sopra citati.

I miei riferimenti

Dott.ssa Elena Manea
Dottore in Scienze delle Attività motorie
Via Molinetto, 14 - 36034 Malo (VI)
Via Schio, 75 - 36030 San Vito di Leguzzano (VI)
tel. 377 9695636
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Statistiche

  • Utenti registrati: 1
  • Articoli: 23
  • Visite agli articoli: 744161